Loano non solo mare. Cosa fare a Loano, eventi e locali.

sport a loano

Loano, nella Rivera ligure di ponente, è rinomata per il suo clima mite tutto l’anno e per le sue tante attrattive turistiche: il porto turistico, la splendida passeggiata a mare ricca di giardini e di palme, le tante spiagge e il caratteristico centro storico animato di negozi, ristoranti e locali.

Loano è il luogo ideale per godere dei benefici del mare tutto l’anno e, grazie ai suoi numerosi servizi, è una località turistica particolarmente adatta per le famiglie con bambini. Più di un chilometro di spiaggia e di mare limpido (Loano è dal 2010 è Bandiera Blu) sono a vostra disposizione per rilassarvi o fare sport, sia se desiderate la comodità e i servizi proposti degli stabilimenti balneari sia se preferite la spiaggia pubblica. A Loano, come nel più caratteristico paesaggio ligure, la piana costiera lascia il posto al tipico paesaggio a terrazza collinare, ciò consente di alternare giornate di mare a tranquille passeggiate nell’entroterra.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I caratteristici “caruggi” (le strette viuzze liguri) e la passeggiata a mare, sono  popolati da una grande varietà di locali: ristoranti, bar, gelaterie e negozi in grado di soddisfare ogni voglia di divertimento e di shopping. Inoltre, nelle sere d’estate e in molti periodi dell’anno, il centro storico si anima di feste, di musica e di colorati mercatini dove gli artigiani espongono i loro prodotti migliori.
LOANO PER LO SPORT

Loano offre più di un’occasione per vivere una vacanza attiva dedicata al movimento e all’attività fisica. Gli impianti sportivi e il territorio consentono un soggiorno sportivo sia con proposte di attività individuale sia con servizi per “camp” e stage di società sportive.

Un palazzetto dello sport con campo per basket e per pallavolo, la piscina coperta, la piscina olimpionica all’aperto, i campi da tennis, i campi da calcio, il bocciodromo, il nuovo impianto polivalente in costruzione sono i numeri della città sportiva che nel 2009 è stata riconosciuta dal CONI “Città dello Sport” e nel 2010 “Comune Europeo dello Sport”

 

Numerose le attività sportive sulla sabbia e sul mare: beach volley, vela, surf. Per chi ama le escursioni nella natura Loano regala itinerari ciclistici e passeggiate a piedi alla scoperta dell’entroterra.

A pochi chilometri da Loano, nell’entroterra, è possibile trovare esclusivi campi da golf, centri ippici e maneggi. Vi sono, inoltre, molti itinerari escursionistici segnalati che consentono, in ogni stagione, di passeggiare immersi nel verde godendo di magnifici panorami.

CULTURA, EVENTI, FOLCLORE

 

La Città di Loano organizza tutto l’anno numerosi eventi culturali e d’intrattenimento per la cittadinanza e i suoi ospiti. Un’offerta varia  e adatta ad ogni tipo di pubblico: dal CARNEVALÖA, il carnevale più grande e colorato delle Liguria (edizione invernale ed estiva), alle rassegne teatrali e musicali con protagonisti prestigiosi, da LOANO CABARET (in collaborazione con Zelig Milano) alle importanti mostre d’arte di Palazzo Doria.
Nelle sere d’estate il centro storico si anima di colorati mercatini artigianali, inoltre la Festa patronale di  S.Giovanni Battista il 24 giugno, la Festa della Madonna del 2 luglio e la Festa dei Lumini, sono eventi folcloristici di notevole bellezza frutto di una lunga tradizione storico-culturale, molto amati dalla popolazione e apprezzati dai numerosi visitatori.
Per maggiori informazioni sugli eventi e le manifestazioni visitate il portale turistico del Comune di Loano:  Visit Loano
Pubblicità

Twirling. Campinato italiano Serie A

twirling

Sabato 19 e domenica 20 marzo, a Loano, si svolgerà la prima prova del Campionato Italiano Twirling serie A, organizzato dall’ASD Club Twirling Voltri-Mele con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Loano, della Federazione Italiana Twirling e del C.O.N.I.

Sono attesi nel Palazzetto dello Sport di Loano atleti medaglie d’oro, d’argento e bronzo, conquistate ai Campionati Europei del 2015 di Maribor (Slovenia).
Tra i 67 atleti che parteciperanno alla prova di campionato ci saranno la Campionessa Europea Ilaria Interligi (Free Style Senior), la medaglia di Bronzo Margherita Rocchetti (Free Style Senior), la medaglia di Bronzo Chiara Colafrancesco (Free Style Junior), la medaglia d’argento Luca Fasano (Free Style Junior Maschile), la medaglia di bronzo Salvatore Adernò (Free Style Junior Maschile), la medaglia d’argento Duo Junior Fasano – Colafrancesco e la la medaglia di bronzo Duo Senior Agagliati-Italia.

Nella giornata di sabato 19, si svolgeranno gli esercizi obbligatori degli individuali che determineranno l’ordine di entrata in gara con i Free Style di domenica. A dare il via alla manifestazione sportiva sarà alle ore 14.30 la Cerimonia d’Apertura. Seguiranno le gare.

Grande spettacolo la domenica 20, quando le squadre più forti d’Italia si contenderanno la conquista della convocazione in Nazionale, che disputerà i Campionati Mondiali ad Agosto a Helsinborg in Svezia. Le prove inizieranno alle 9.00.

La società organizzatrice A.S.D. Voltri Mele, nell’occasione dei 30 anni di fondazione, terminerà la giornata di domenica con l’esibizione delle proprie atlete cat. promozionale (età compresa dai 4 anni ai 10).

#Twirling #campionatoitaliano

FINAL FOUR DI BOCCE -SERIE A VOLO

COMUNICATO STAMPA (17/3/2015)

Tutto pronto a Loano per la FINAL FOUR  dello scudetto di bocce 2015 (volo) della Serie A, organizzato sotto l’egida della Federbocce dall’A.S.D. Bocciofila Loanese con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano

Il 21 e 22 marzo p.v., il bocciodromo loanese (in Via Alba 6), ospiterà per la dodicesima volta consecutiva l’assegnazione dello scudetto nazionale giunto quest’anno alla 58^ edizione.

L’impianto boccistico loanese sarà teatro della sfida più attesa della stagione: saranno Perosina Boulanciel, Brb Ivrea, Borgonese e la Pontese (campione uscente) a contendersi lo scudetto 2015. La squadra che conquisterà il titolo nazionale parteciperà (come testa di serie)  poi alla Coppa Campioni 2015.

“Torna a Loano – dice l’Assessore  Remo Zaccaria “la finale dello scudetto di bocce di serie A, che anche quest’anno richiamerà nella nostra città un nutrito numero di appassionati pronti ad affollare le tribune del bocciodromo loanese. Grazie al grande impegno della società Bocciofila La Loanese, con a capo il presidente Gian Nicola Ferrero, si rinnova l’appuntamento con un evento sportivo di rilevanza nazionale. La due giorni della final four vedrà la presenza di Rai Sport con la diretta streaming sul sito della Federbocce (www.federbocce.it) e con un’ampia sintesi a seguire sul canale Rai Sport.”

La manifestazione prenderà il via sabato 21 marzo,alle ore 14.00, con gli incontri di semifinale che vedranno scendere in campo la Perosina Boulanciel (che ha terminato al primo posto la regular season 2015) con la Borgonese (giunta quarta ) mentre la Brb Ivrea (detentore della Coppa Campioni 2014) affronterà i trevigiani della Pontese.

Le formazioni vincenti giocheranno la finale, in programma domenica 22 marzo dalle ore 10.00, con la disputa del primo turno, vale a dire combinato, coppie, individuale e quadretta, e a seguire la staffetta. La competizione riprenderà nel pomeriggio a partire dalle ore 14.45 con i due tiri di precisione e il tiro progressivo a cui farà seguito il terzo turno (combinato a coppie, individuale, coppie e terne). La gara terminerà con la premiazione.

Coordinatore della competizione sarà Giannenrico Gontero, la direzione arbitrale sarà affidata a Bartolo Carena, Giuseppe Nappi, Enzo Petenzi, Enrico Schiara.

L’apertura del bocciodromo loanese per i tifosi è annunciata per sabato 21 marzo alle ore 11.45 e alle ore 8.30 e 14.00 per la giornata di domenica 22 marzo.